contatti

Unifarm S.p.A.

Via Provina, 3

38123, Ravina - Trento

tel. +39 0461 90111

fax. +39 0461 901215

neolatte@unifarm.it

(**) In riferimento
all'informativa sulla privacy

Errore durante l'invio della richiesta!

Accettare le condizioni sulla Privacy!

Inserire i campi richiesti!

Neolatte, naturalmente BIO
Essere genitore è una sfida quotidiana: seguirti ed aiutarti nella crescita del tuo bambino ogni giorno è la nostra. Neolatte è il latte di proseguimento naturalmente biologico prodotto con amore ed attenzione per esserti vicini sempre, passo dopo passo.
Bimbo&Mamma, sempre con te
La guida per le mamme ed i papà in attesa del loro bimbo e per i genitori che vogliono restare sempre aggiornati sulle novità del mondo dei bambini. Tante storie direttamente dal cuore delle mamme, consigli utili e tanto altro ancora!

Sara93 chiede...

Buona sera dottoressa, Sono mamma di una bimba di tre mesi. Mi chiamo Sara e ho 22 anni la gravidanza non era aspettata data la mia giovane età ma non l'ho accettata poi ci ho ripensato e ho tenuto la piccola. Una settimana dopo aver partorito ho avuto dei problemi di salute e sono stata ricoverata alla bimba, che aveva nove giorni, ci ha sempre pensato la mia mamma e il mio compagno. A causa di questo dicovero il latte ha incominciato a scarseggiare e io me ne ero fatta una malattia piangevo dalla sera alla mattina e la notte non sentivo più piangere la piccola, volevo solo dormire e stare da sola. Poi ho avuto problemi alla schiena e non riuscivo a stare in piedi e la mia mamma ha di nuovo provveduto alla mia piccola. Il mio medico mi ha dato le pastiglie per mandare via quel po di latte che avevo e assoluto riposo per la schiena. Adesso va molto meglio però quando la bimba piange non riesco a calmarla e mi sento in colpa poi in certi momenti se la prende la mia mamma dentro di me mi sembra quasi un solievo non averla. Però dottoressa tutto questo mi devsta perchè mi alzo la notte vado nella cameretta della piccola e piango e mi dico dentro di me che non sono una brava madre e.che non valgo nulla e che starebbe meglio con la mia mamma in quanto mi sembra che con lei ha un legame più solido che con me. Dottoressa cosa posso fare? Io amo la mia bimba alla follia ma come le ho detto in certi momenti vado in ansia e non la voglio la rifiuto. E vedere che bel rapporto che ha con la mia mamma mi manda in crisi ancora di più. Grazie Sara

VAI ALLA PAGINA

Sara93 chiede...

Buona sera dottoressa, Sono mamma di una bimba di tre mesi. Mi chiamo Sara e ho 22 anni la gravidanza non era aspettata data la mia giovane età ma non l'ho accettata poi ci ho ripensato e ho tenuto la piccola. Una settimana dopo aver partorito ho avuto dei problemi di salute e sono stata ricoverata alla bimba, che aveva nove giorni, ci ha sempre pensato la mia mamma e il mio compagno. A causa di questo dicovero il latte ha incominciato a scarseggiare e io me ne ero fatta una malattia piangevo dalla sera alla mattina e la notte non sentivo più piangere la piccola, volevo solo dormire e stare da sola. Poi ho avuto problemi alla schiena e non riuscivo a stare in piedi e la mia mamma ha di nuovo provveduto alla mia piccola. Il mio medico mi ha dato le pastiglie per mandare via quel po di latte che avevo e assoluto riposo per la schiena. Adesso va molto meglio però quando la bimba piange non riesco a calmarla e mi sento in colpa poi in certi momenti se la prende la mia mamma dentro di me mi sembra quasi un solievo non averla. Però dottoressa tutto questo mi devsta perchè mi alzo la notte vado nella cameretta della piccola e piango e mi dico dentro di me che non sono una brava madre e.che non valgo nulla e che starebbe meglio con la mia mamma in quanto mi sembra che con lei ha un legame più solido che con me. Dottoressa cosa posso fare? Io amo la mia bimba alla follia ma come le ho detto in certi momenti vado in ansia e non la voglio la rifiuto. E vedere che bel rapporto che ha con la mia mamma mi manda in crisi ancora di più. Grazie Sara

VAI ALLA PAGINA

Scopri la nostra nuova app!

  • Ogni mamma ha bisogno di un'app che l'aiuti

    Un’app per le mamme ed i papà? La nostra promessa è di essere sempre al tuo fianco, passo dopo passo. L’app per genitori di Neolatte è pensata proprio per te! Un diario per la crescita del bambino e tante altre funzioni da scoprire.

    Scopri l’app