Essere Genitori

Andare al ristorante con un neonato: come fare

25

Durante il periodo estivo, si moltiplicano le occasioni di uscite serali in famiglia e, se hai partorito da poco, può capitare di ricevere inviti per andare al ristorante con un neonato. Ovvio che così su due piedi la cosa desti un po’ di preoccupazione in ogni mamma e papà, ma con una buona organizzazione vedrai che alla fine andare a cena fuori col proprio bambino si rivelerà addirittura una piacevole esperienza.

Sei piuttosto scettica su questo punto e temi che in verità la vostra cena si riveli un perfetto incubo?

Allora segui i consigli di Bimbo & Mamma, un vero e proprio manuale di sopravvivenza per andare a mangiare fuori col proprio bambino!

Per semplificarti ancora di più la vita abbiamo suddiviso i nostri suggerimenti fra:

  1. Cose da fare prima di andare al ristorante;
  2. Cose da fare mentre ti trovi all’interno del locale.

Cose da fare prima di andare al ristorante

Non appena sai di dover uscire una sera a cena col tuo bambino non perdere tempo: mettiti subito in moto per organizzare tutto nei minimi dettagli e far sì che niente sia lasciato al caso. Ecco i nostri consigli.

Scegli con cura il locale

La cosa più importante da fare se devi andare al ristorante con un neonato è quella di scegliere con cura il locale dove andrai: ti consigliamo di optare per un posto che già conosci e che sai che è in grado di offrire anche alcuni servizi per i bambini molto piccoli, come il fasciatoio per il cambio di pannolino e un’area riservata dove allattare.

Se non hai la possibilità di scegliere tu il posto dove andare a mangiare perché sono altri a decidere, puoi comunque contattare la struttura telefonicamente prima di andare per sapere se offre delle comodità alla neomamme come te come la presenza di seggiolone o scaldavivande per preparare la pappa al tuo neonato.

Ovviamente, sono da evitare locali in cui risulta difficoltoso spostarsi con il passeggino, quelli in cui ci sono scale,   musica ad alto volume o altre forme di intrattenimento che possono disturbare il bambino mentre stai cercando in tutti i modi di farlo dormire.

Chiedi agli altri di essere flessibili con l’orario

Se decidi di andare al ristorante con tuo figlio di pochi mesi, sii consapevole che non è sempre facile stabilire l’orario esatto in cui sarete pronti per uscire dato che un qualunque imprevisto potrebbe farvi ritardare: oltre ad avvisare le persone che stanno con voi che non siete sicure di riuscire a rispettare l’orario concordato per l’appuntamento, ricordati di non scegliere locali in cui siano troppo tassativi con le prenotazioni, altrimenti rischi davvero di far saltare la cena a tutti quanti.

 Prepara in anticipo tutto il necessario

Prima di scendere di casa, controlla di avere con te tutto il necessario: pannolini, salviettine e creme per il cambio, vestiti e pigiamino di ricambio, bavaglino, ciuccio, biberon e una copertina qualora dovesse addormentarsi sono gli oggetti che non devono mai mancare nella borsa di una mamma quando va a cena fuori col suo piccolo.

Per gli indumenti da portare, regolati sempre in base alla temperatura esterna ma tieni presente che se il locale è dotato di aria condizionata o se il tavolo che avete prenotato si trova all’esterno probabilmente avrai bisogno di  capo più pesante per proteggere il tuo piccolo dai getti del condizionatore o dall’umidità della sera.

Cose da fare mentre ti trovi all’interno del locale

Una volta arrivati nel locale penserai che il gioco è fatto ma le cose non stanno così. Anche in questa ci sono alcun precauzioni che è bene osservare per rendere la vostra serata molto più piacevole.

Scegli un posto in cui tu e il tuo piccolo state più comodi

Appena entrati, chiedi al cameriere e agli altri commensali di farti sedere nel posto più comodo dove puoi muoverti in modo più agevole per cullare o badare al piccolo nel passeggino. Inoltre, se il locale non dispone di un’area riservata per l’allattamento, chiedi fin dall’inizio se esiste una zona dove puoi nutrire il tuo piccolo con più tranquillità.

Mettiti vicino a qualcuno che può darti una mano

Sia che tu esca da sola o col tuo compagno è molto importante, quando arrivi nel locale, scegliere non solo una posizione comoda ma che sia vicino a qualcuno che conosci bene e che sai che è disponibile a darti una mano a tenere il piccolo mentre mangi o devi andare al bagno o in cucina a preparare il biberon.

Tieni lontano il tuo bimbo da piatti, bicchieri e altri oggetti pericolosi

Un ristorante si sa non è certo il posto migliore in cui andare coi bambini e soprattutto non è un luogo a prova di bimbo come la tua casa, la ludoteca od il nido: dovrai quindi avere mille occhi affinché il tuo piccolo non afferri qualcosa e si faccia male. Per precauzione, togli dalla sua portata tutto ciò che può rappresentare un pericolo: di sicuro in questo modo riuscirai anche tu a goderti di più la serata.

Finora abbiamo parlato di un neonato ancora da svezzare: ma se il tuo bimbo fosse ad esempio già svezzato quali sono invece i consigli da seguire? Scoprili tutti in queasto post “Come organizzarsi per il pranzo fuori casa del neonato”.

Commenti

commenti

Condivisioni