Essere Genitori

Come festeggiare un anniversario di matrimonio coi bambini

anniversario-di-matrimonio-coi-bambini

Sia che sia il primo anno di matrimonio, oppure il quinto o il decimo, festeggiare il proprio anniversario è una ricorrenza importante per una coppia, anche quando ci sono dei figli. Purtroppo, però, la presenza di uno o più neonati in casa rende tutto un po’ più complicato, a meno che non abbiate una baby sitter o dei nonni pronti a tenersi i nipotini per una sera.

Come fare allora a festeggiare un anniversario di matrimonio coi bambini?   Se sei alla ricerca di un’idea per non rinunciare a trascorrere in modo piacevole una data così piena di significato, continua a leggere il nostro articolo.

1 Andare tutti insieme al ristorante

Se stai pensando ad un locale romantico e ad una cena a lume di candela, ti avviso subito: sei sulla cattiva strada. Andare al ristorante con un neonato, infatti, è molto diverso che andarci da sola col proprio partner, ma se si tratta di un evento importante come un anniversario di matrimonio il gioco può valere la candela.

L’importante è scegliere il locale e l’orario adatti: meglio puntare, ad esempio, su una trattoria o una pizzeria dove magari è allestito anche un piccolo spazio per bambini in modo da farlo sfogare quando sarà stufo di stare seduto.

Se vuoi qualche dritta su come comportarti per l’occasione ti consiglio di leggere il post di Bimbo e Mamma “Andare al ristorante con un neonato: come fare”.

2 Fare una gita fuori porta

Se il vostro anniversario cade di domenica e se il tempo lo consente, sfruttate l’occasione per organizzare una bella gita fuori porta: in questo caso, la meta dovrà ricadere su qualche località che possa essere di gradimento anche per il tuo bambino.

Giardino zoologico, parco acquatico o luna park sono di sicuro i più gettonati, ma se tu e tuo marito amate la tranquillità potete anche optare per il classico pic nic in campagna o sulla spiaggia: l’importante è trascorrere una giornata spensierata tutti insieme!

Per i consigli su cosa portare con te per il pranzo, leggi subito il nostro articolo “Come organizzare un pic nic coi bambini”.

3 Andare al cinema o al teatro

Quando l’anniversario è nel fine settimana e entrambi i genitori lavorano, una soluzione potrebbe essere quella di festeggiarlo andando tutti insieme al cinema e al teatro. Controlla quindi preventivamente sul giornale, alla pagina “spettacoli”, oppure online, quali sono i film in programma per quella sera e scegline uno che possa interessare anche i piccoli della casa: se i bimbi sono molto piccoli un cartone animato andrà benissimo, se sono più grandicelli anche una commedia o un film d’azione idonei alla visione di un pubblico non adulto potranno fare al caso tuo.

L’alternativa “teatro” potrebbe rivelarsi più ostica se i tuoi non sono abituati, però ogni occasione è buona per cominciare, non trovi?

4 Organizzare una festa a casa

Se l’età del bambino o qualche evento improvviso non ti consentono di festeggiare fuori il tuo anniversario, non disperare: anche in questo caso Bimbo e Mamma a la soluzione! Che ne pensi infatti di organizzare un party a casa, magari invitando anche qualche altro componente della famiglia? Se hai poco tempo e non ami stare dietro ai fornelli, puoi sempre ordinare una pizza o dei panini: ciò che conta è stare tutti insieme in allegria.

E chissà che magari non sia anche l’occasione giusta per tirare fuori il filmino o l’album delle foto che giacciono in fondo ad un cassetto da quando tu e tuo marito vi siete sposati!?

Commenti

commenti

Condivisioni