Il Mondo dei Bimbi

Come tagliare le unghie al tuo bambino

tagliare le unghie

Vuoi imparare come tagliare le unghie del tuo bambino facilmente? Molte mamme non sanno bene come fare, anche perché non è facile tagliare le unghie ad un fagottino che non sta un attimo fermo. Continua a leggere per scoprire qualche consiglio per farlo facilmente.

Sapevi che alcuni neonati vengono al mondo con le unghie già lunghe? spesso devono essere tagliate quasi subito per evitare si graffino involontariamente. Le unghie dei bambini crescono molto in fretta e non devi aver paura di tagliarle. Se hai qualche timore su come tagliare le unghie al tuo bambino, come molte altre mamme, ecco tutto quello che c’è da sapere.

E’ necessario tagliare le unghie ad un neonato?

Decisamente sì, anche se le unghie del tuo bambino sono più soffici delle tue non vuol dire siano meno affilate! I bambini piccoli ancora non riescono a controllare bene le braccia e possono graffiare il loro viso o il tuo senza volerlo. Le unghie dei neonati crescono molto in fretta e potrebbe essere necessario tagliarle anche più di una volta alla settimana. Quelle dei piedini possono essere tagliate meno frequentemente.

Come taglio le unghie del mio bambino senza ferirlo?

Il momento migliore è sicuramente mentre dorme, oppure appena dopo il bagnetto quando le unghie sono più morbide.

  1. Nelle prime settimane basta una limetta per unghie
  2. Usa sempre tagliaunghie o forbici per bambini.
  3. Allontana il polpastrello del bimbo dall’unghia in modo da evitare di fargli male e tieni ben ferma la mano del bambino.
  4. Taglia le unghie delle mani seguendo il profilo del tiro e quelle dei piedi dritte per poi usare una limetta per unghie per arrotondare i bordi.

Ho ferito per sbaglio il dito del bambino, cosa faccio?

Per prima cosa calmati, non sei una cattiva mamma, non sei né la prima, né l’ultima a cui succede.
Basta sciacquare la ferita sotto un po’ d’acqua fresca e tamponare con un fazzoletto; il sangue si fermerà in qualche minuto. Evita i cerotti, si staccano facilmente e non sono adatti ai bambini piccoli che sono sempre con le dita in bocca. Anche i cerotti liquidi andrebbero evitati per la stessa ragione.

Questo era tutto quello che c’è da sapere su come tagliare le unghie al tuo bambino, come vedi basta un po’ di preparazione ed è semplicissimo.

Se quest’articolo ti è stato utile, continua a seguirci su Bimboemamma.it!

 Photocredit: Pixabay.com

Commenti

commenti

Condivisioni