perdite-di-sangue-in-gravidanza

Uno dei disturbi che causa maggiore apprensione in una donna in stato interessante sono le perdite di sangue in gravidanza. Anche se il più delle volte allarmarti per una perdita ematica mentre sei in dolce attesa risulta del tutto immotivato, in alcuni casi questo potrebbe essere il sintomo di un[…]

24

Hai appena scoperto di essere incinta? Anche se devi ancora riprenderti dall’emozione per aver trovato due lineette rosa sopra il test (e probabilmente il tuo compagno ancor di più) sappi che da questo momento in poi inizia un cammino di nove mesi fatto di gioia intensa ma anche di responsabilità.[…]

distacco-di-placenta

Una delle complicanze più gravi degli ultimi tre mesi di gravidanza, in grado di mettere a rischio sia la vita della madre che quella del feto, è il distacco di placenta. I sintomi più comuni con cui si manifesta questo disturbo sono dolore addominale, contrazioni molto frequenti e perdite di[…]

23

Se hai scoperto da poco di essere in dolce attesa, di sicuro già avrai sentito parlare di diagnosi prenatale: con questa espressione si fa riferimento, infatti, all’insieme delle analisi o test eseguiti sulla gestante e/o sul feto allo scopo di monitorare lo stato di salute di quest’ultimo prima della nascita.[…]

07

Una delle scelte più importanti, una volta che una donna scopre di essere incinta, è quella del ginecologo in gravidanza: sarà, infatti, il professionista che dovrà seguirti in tutti i nove mesi della gestazione, controllando che tutto proceda per il meglio e indirizzandoti circa le indagini di diagnosi prenatale più[…]

31

Se sei incinta o hai affrontato da poco una gravidanza, probabilmente già saprai che alcuni degli alimenti banditi dalla tavola della gestante sono il prosciutto, il salame e, in generale, tutti i salumi crudi compresi quelli a pasta morbida come wurstel e salsicce. Il motivo, in questo caso, non ha[…]

01

Circa il 60/70 per cento delle donne in stato interessante soffre di nausea in gravidanza. Si tratta di un disturbo  molto comune che di solito si verifica nei primi mesi di gestazione per scomparire poi del tutto una volta passato il quarto o quinto mese. La causa della nausea nelle[…]

parto-pretermine

Si definisce parto pretermine quello che avviene prima della 37° settimana di gravidanza: pur non rappresentando un pericolo per la madre, rappresenta un rischio per la salute del bambino tanto che circa il 75% delle morti perinatali interessa bambini nati prematuri. Il rischio di incorrere in problemi di salute da[…]

20

Se dopo svariati tentativi una coppia non riesce a concepire un figlio, questo può essere causa di frustrazione e disagio emotivo sia per l’uomo che per la donna; tuttavia, oggi esistono diverse tecniche di fecondazione assistita che possono permettere ad una coppia di superare degli ostacoli che impediscono l’incontro fra[…]

sintomi-della-preeclampsia

La gravidanza rappresenta uno dei momenti più belli della vita di una donna, anche se costellata di tanti acciacchi e paure. A volte però durante la gestazione possono presentarsi alcuni disturbi molto gravi in grado di nuocere sia alla salute della mamma che a quella del bambino. Fra questi, i[…]