Alimentazione Bimbo e Mamma

Ricette estive per bambini

27

Con l’arrivo della bella stagione, le temperature iniziano a salire e mentre i termometri superano i 30 gradi centigradi, l’appetito di bambini e adulti inizia a calare: al posto di piatti elaborati e iperproteici, si prediligono piatti semplici ricchi di vitamine e minerali che aiutano a recuperare le forze e non appesantiscono.

Nel caso dei nostri piccoli, poi, il discorso è ancora più complicato: se da una parte è necessario che mangino in modo adeguato, dall’altra quando fa troppo caldo tutto, tranne magari un bel gelato, diventa poco gradito.

Come stuzzicare allora l’appetito dei nostri figli garantendo al tempo stesso dei pasti buoni e sani? Ecco di seguito alcune ricette estive per bambini che di sicuro ti aiuteranno in questo intento!

Crêpes di spinaci

Le crêpes di spinaci sono un piatto allegro e colorato che di sicuro piacerà anche ai piccoli della casa, anche perché non si renderanno neppure conto di avere nel piatto delle verdure.

Per prepararle occorrono:

  • 2 manciate di foglie di spinaci freschi (o un cubetto di spinaci surgelati);
  • 150 ml di latte;
  • 100 gr di farina;
  • 3 uova;
  • Olio EVO, sale q.b.

Preparazione

Come prima cosa, sbatti le uova con il latte e un pizzico di sale; aggiungi poi la farina mescolando forte perché non si formino grumi.

Dopodiché aggiungi gli spinaci frullati e fai riposare il composto ottenuto in frigo per qualche minuto.

Scalda una padella antiaderente con un filo d’olio e versaci un mestolino di composto, cuocendo la crêpe per 2 minuti circa da entrambi i lati.

Questi ingredienti sono sufficienti per la preparazione di 5/6 crêpes.

Polpette di carne e zucchine

Ecco un piatto davvero irresistibile anche quando le temperature non sono proprio freschissime.

Come ingredienti ci sono:

  • 400 gr di carne di vitello macinata;
  • 2 zucchine
  • 50 gr di fontina;
  • 50 gr di pangrattato;
  • 50 gr di parmigiano;
  • 1 uovo
  • Olio EVO, sale q.b.

Preparazione

Lava e spunta le zucchine crude poi passale nella grattugia a fori larghi.

Aggiungi alle zucchine carne, uova, parmigiano e pangrattato e un pizzico di sale: amalgama bene tutto con l’aiuto di un cucchiaio.

A questo punto dai la forma alle tue polpette con le mani mettendo al centro un piccolo pezzo di fontina.

Queste polpette sono ottime sia fritte che al forno ma per un risultato più leggero opta per il secondo metodo di cottura: disponile in una teglia con un filo di olio e cuocile per una ventina di minuti a 180 gradi. Con queste quantità prepari almeno 20 polpettine di piccole dimensioni.

Risotto con carote

Il riso è sicuramente uno dei cibi più graditi in estate per la sua maggiore leggerezza: gli abbinamenti con altri ingredienti sono pressoché infiniti, questo che ti proponiamo con le carote farà davvero impazzire i tuoi piccolini per la cremosità e per il delicato colore arancione.

Per prepararlo occorrono:

  • 2 carote;
  • 120 gr di riso per risotti;
  • 1 cucchiaio di formaggio spalmabile;
  • Mezzo pentolino di brodo vegetale;
  • Olio EVO, sale q.b.

Preparazione

Grattugia le carote e mettile a cuocere con un cucchiaio di olio in una padella antiaderente: quando si saranno ammorbidite aggiungi il riso e versa un mestolo di brodo vegetale. Continua ad aggiungere brodo fino ad ultimare la cottura: prima di servire, metti 1 cucchiaio di formaggio spalmabile per mantecare.

Pasta con tonno e piselli

La pasta tonno e piselli è un primo piatto molto semplice che piace molto anche ai bambini.

In estate poi hai il vantaggio di poter utilizzare dei piselli freschi, molto più teneri e ricchi di vitamine.

Gli ingredienti che ti occorrono per 4 persone sono:

  • 350 gr di pasta corta del tuo formato preferito;
  • 300 gr di piselli freschi:
  • 140 gr di tonno sott’olio o al naturale;
  • Olio EVO, sale, prezzemolo q.b.

Preparazione

Fai rosolare un cucchiaino di olio in una padella insieme i piselli e nel frattempo metti una pentola sul fuoco con l’acqua a bollire.

Quando si saranno inteneriti, aggiungi il sale, il prezzemolo e il tonno a spezzettato; quando l’acqua bolle, butta la pasta e attendi il tempo necessario per la cottura.

Condisci poi la pasta con il sugo di tonno e piselli direttamente nella padella, allungando con un po’ d’acqua di cottura.

Se vuoi, puoi anche aggiungere un po’ di cipolla, nel momento in cui metti a soffriggere i piselli, ma purché tuo figlio ne gradisca il sapore

Parmigiana di melanzane per bambini

Le melanzane non sono fra gli ortaggi preferiti dai bambini, forse anche a causa del loro colore scuro, ma se proposte nel modo giusto possiamo anche riuscire a fargliele piacere.

Ecco allora una versione della classica parmigiana che di sicuro conquisterà anche i più piccini.

Gli ingredienti che ti servono sono:

  • 2 melanzane lunghe;
  • 1 mozzarella;
  • 2 o 3 fette di pane tostato;
  • 5 o 6 cucchiai di salsa di pomodoro;
  • Olio EVO, sale, basilico e parmigiano q.b.

Preparazione

Lava e taglia a fette sottili le melanzane, dopodiché mettile a spurgare in uno scolapasta con del sale grosso per togliere l’amaro; dopo un paio di ore, togli il sale in eccesso e passare alla griglia senza condimenti.

Una volta pronte, assemblale in una pirofila da forno così: versa un cucchiaio di salsa di pomodoro, sovrapponi una fetta di melanzana, una di pane tostato e una di mozzarella e così via.

Una volta terminate le fette di melanzane, aggiungi basilico, sale, un filo di olio e uan spolverata di parmigiano.

Cuoci in forno preriscaldato per alcuni minuti per far sciogliere la mozzarella. Questo piatto, ottimo caldo, può essere gustato anche freddo durane le giornate estive.

Commenti

commenti

Condivisioni