Il latte preferito dalle mamme

PRESUNTA DATA DEL PARTO

8 Maggio 2019

RICALCOLA
Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Calcola data del parto

Fra le prime domande che le donne in stato interessante rivolgono al proprio medico c’è quella relativa alla data del parto.

La nascita del bambino avviene, di solito, fra la 37esima e la 40esima settimana di gravidanza. Ci sono però bambini prematuri che nascono prima della 36esima settimana e bambini ritardatari che superano, invece, la 41esima.

Le settimane di gestazione sono calcolate dal medico in base all’ultimo ciclo che la donna ha avuto prima di rimanere incinta. Di fatto, quindi, sono incluse in questo calcolo anche le due o tre settimane che hanno preceduto l’ovulazione, dunque il momento effettivo in cui la neo mamma ha concepito il proprio bambino.

Per calcolare la data del parto, occorre quindi fare riferimento all’ultimo ciclo mestruale che hai avuto prima di scoprire di essere in dolce attesa.

Inserisci la data dell’ultima mestruazione per conoscere la data in cui nascerà il tuo bambino: si tratta, ovviamente, solo di una data del parto presunta, ma risulta utile per avere un riferimento di quando si concluderà la gestazione e potrai finalmente stringere fra le braccia il tuo piccolo.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.