Il latte preferito dalle mamme

Disciplina: 10 errori da non fare

3 Giugno 2016

  • Essere Genitori

La disciplina per i bambini è importante, serve ad insegnargli come ci si comporta e ad avere rispetto delle regole. Capita però che una mamma o un papà, cercando di educare il proprio bimbo, facciano degli errori senza neppure accorgersene. Scopriamo quali sono i 10 più comuni.

Errare è umano ed a volte fare degli errori mentre cerchi di insegnare la disciplina al tuo bimbo ti fa crescere come genitore. La prossima volta che il tuo bambino farà i capricci e la prima cosa che ti salterà in mente sarà urlare o perdere la calma ricordati che non serve a nulla e che ci sono modi migliori per educare i bimbi.

10 errori da non fare nella disciplina dei bambini

#1 Corrompere il proprio bimbo

Corrompere un bambino con la promessa di qualcosa che sicuramente gli piacerà per fargli fare qualcosa che vuoi sicuramente potrà funzionare qualche volta, a lungo andare però finirai con l’insegnare al bimbo che ogni volta che qualcuno vuole la sua collaborazione deve dargli un premio.

#2 Minacciare senza poi mettere in pratica

Ogni mamma ama davvero tanto il suo bimbo e tu non fai eccezione. Uno degli errori frequenti dei genitori per insegnare la disciplina ad un bambino e minacciarlo con frasi come: “Se non la smetti di tirare la sabbia torniamo subito a casa!” Salvo poi non mantenere la parola, questo può funzionare sicuramente qualche volta, ma a lungo andare quando il piccolo capirà che in realtà non farai seguire alle parole i fatti, tenderà a non prendere più seriamente le tue ramanzine.

#3 Contraddire il partner

Quando si è genitori è importante che sia la mamma che il papà abbiano la stessa, ma che sopratutto non si contraddicono su come disciplinare il bambino. Può capitare che tu ed il tuo compagno la pensiate diversamente riguardo a qualcosa, è importante però che vi appoggiate a vicenda senza contraddirvi di fronte al vostro piccolo per evitare di confonderlo. Ci sarà sicuramente un momento più adatto per discutere di come agire la prossima volta.

#4 Far rispettare regole che non esistono

Per te che sei grande è una cosa normale pensare che in casa non si debba giocare a pallone; è pericoloso e si rischia di rompere qualcosa. Per un bimbo che è tutta allegria e voglia di giocare non è così lampante e, metterlo in punizione per una regola che nessuno gli aveva detto ci fosse dal suo punto di vista è molto ingiusto.

#5 Urlare

A prima vista urlare con i bambini sembra una reazione più che logica, specialmente quando il tuo bimbo l’ha fatta davvero grossa. In realtà urlare non ha nessun effetto reale e duraturo sul comportamento di un bambino, anzi, serve solo ad insegnargli che è normale alzare la voce e perdere la calma quando qualcuno ti fa arrabbiare.

#6 Discutere delle regole e delle punizioni

Per quanto tu possa apprezzare che il tuo bimbo difenda quello in cui crede e prenda posizione, le tue regole ed i tuoi metodi di disciplina non sono né negoziabili, né discutibili ed il bambino deve imparare a rispettare quelle che sono le regole dentro e fuori casa.

#7  Fare paragoni con gli altri

Ogni volta che dici una frase come: “non potresti essere buono come tuo fratello?” stai dicendo al bimbo che lui non è abbastanza buono.

#8 Punizioni fisiche

Le punizioni fisiche, di qualsiasi natura, anche un semplice sculaccione sono totalmente inutili e non portano mai a nulla di buono. Servono solo a rendere un bimbo più aggressivo, non più educato, insegnandogli che usare la forza al posto della parole è una buona alternativa.

#9 Cedere ai capricci

Le urla ed i capricci di un bimbo possono essere uno spettacolo poco piacevole, ma non è cedendo che questo tipo di comportamenti migliorano poiché i bambini a lungo andare associano il capriccio al miglior modo per avere quello che vogliono.

#10 Essere un cattivo esempio

Una mamma ed un papà devono essere i primi a rispettare le regole e a dare il buon esempio. Se hai rimproverato il bambino per aver detto una parolaccia imparata a scuola non puoi poi imprecare giustificandoti con il fatto che eri arrabbiata.

Questi erano i 10 errori più comuni che le mamme ed i papà fanno quando cercano di insegnare la disciplina ad un bambino. Tu hai altri da suggerirne? Scrivili nei commenti! 😀


COMMENTA L'ARTICOLO