Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

alessandra

. A giungo nascera‘ il mio secondo bimbo.. Sono a casa in gravidanza a rischio e mi viene naturale pormi un sacco di domande… non sono riuscita ad allattare il primo… riusciro‘ con il secondo?

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Alessandra, le Sue domande sono numerose. Rispondero‘ un po‘ per volta cosi‘ Le faro‘ un po‘ di compagnia. La penso nel Suo lettone con tutta la famiglia che Le gira attorno. Anche il piccolino nella pancia ha la sua mamma che gli sta attorno e gli costruisce l‘universo ideale per poter nascere. Quando e‘ stanca della situazione non facile che sta vivendo, provi ad immaginare l‘esserino minuscolo che cresce senza pausa e che in "solo" 40 settimane diventa una persona formata dal punto di vista dell‘anatomia e delle funzionalita‘, completo di capacita‘ di evolversi e di emozioni. Ogni gravidanza e‘ una storia e se‘ perche‘ noi siamo diverse e perche‘ il nuovo bambino e‘ una persona unica e irripetibile, proprio come il Suo primo bimbo.

Invia una domanda