Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Gianmarco Casini

Salve
Ho avuto due rapporti protetti il giorno 9-01, nel secondo rapporto, dopo l’eiaculazione abbiamo continuato per massimo due minuti, lei era sopra di me.. Da quel giorno il dubbio e il terrore che dello sperma possa essere sceso mi tormenta… Il profilattico non si era né srotolato né bucato.
Quando la mia ragazza si è tolta, il pene era ancora abbastanza eretto.. Solo leggermente di meno in erezione.
Il ciclo è arrivato il giorno 15 gennaio, il mese prima il giorno 17 e quello prima ancora il giorno 16.
La mia ragazza ha avuto leggeri sintomi e poi è arrivato il ciclo.. (abbondante)

Se il ciclo è arrivato, posso stare definitivamente tranquillo?

Cordialità

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissimo

puoi stare tranquillissimo: non c’è gravidanza.

Ti saluto con affetto

Invia una domanda