Il latte preferito dalle mamme

Patrizia Iemma

Farmacista - Nutrizionista

Sono laureata in Farmacia, con una specializzazione in Scienze dell’Alimentazione e rispondo a domande legate allo svezzamento e alla corretta nutrizione dei bambini. Sono disponibile anche a dare consigli in merito a ricette per aiutare le mamme a proporre ai loro bimbi piatti sani e nutrienti.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Alessia Cipolla

Salve,la mia bambina nata il 15 maggio pesava alla nascita 3,240con il calo fisiologico è arrivata a pesare 2,900 fin da quel momento in cui L abbiamo pesata dal pediatra (ovvero una settimana dopo il parto) ho continuato a fare solo ex esclusivamente latte materno, il pediatra mi ha detto che da lì a due settimane avremmo valutato se la bambina prendeva peso e cresceva bene con il latte materno, sono tornata ieri dal pediatra dopo due settimane di allattamento esclusivo al seno e la bambina aveva solo preso quasi 100gr,così abbiamo cominciato L allattamento misto ovvero ogni tre ore il latte se negli intervalli piange do il latte materno,premetto che la bambina stava attaccata spesso al seno,adesso si dovrà valutare se il latte materno è poco nutriente o troppo poco.sono molto preoccupata,è normale tutto questo ?spero con L aggiunta riesca a prendere peso

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima mamma,

non si preoccupi. Probabilmente era solo una questione di quantità. Comunque in poco tempo la bambina recupererà il peso.

Non si perda d’animo e continui serenamente ad allattare al seno magari bevendo tanto e usando prodotti che la aiutano ad aumentare la produzione di latte “galattogoghi” (tipo cardo mariano…)

Saluti

Invia una domanda