Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Alessandra A

A novembre in seguito di un rapporto a rischio (preservativo rotto) ho assunto la pillola del giorno dopo e successivamente sono stata male (febbre,diarrea, mal di testa) e il ciclo è tornato un mese dopo l’assunzione
Adesso (aprile) ho avuto un altro rapporto a rischio e devo prendere la pillola
Avrò gli stessi sintomi ?

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

purtroppo la pillola del giorno dopo porta i disturbi che lei mi ha raccontato e quindi molto probabilmente si ripresenteranno. Le conviene parlare con il suo ginecologo per decidere una contraccezione migliore per evitare l’uso della pillola del giorno dopo.

La saluto cordialmente

Invia una domanda