Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

tiziana

Buon giorno dottore ho una domanda da porgli. Sono alla 6 settimana ho già  fatto vari prelievi delle beta: 1° prelievo fatto 7/05(2sett dal concepimento) 294, 2° prelievo fatto 11/05 (2°sett dal concepimento+4gg) 3130, 3° prelievo fatto 13/05(2sett+6gg) 5324, 4° prelievo ed ultimo fatto il 18/05 (3° sett dal concepimento+4gg) 24.000. Il seno però mi fa molto meno male della settimana precedente e anche le perditine trasparenti stanno diminuendo ho solo non una vera nausea ma la sensazione di essere continuamente in barca, testa vuota, e stomaco non proprio ottimo infatti non riesco pi๠a mangiare alcuni cibi come la frutta dolce… ..é normale tutto ciò o può essere che dopo l‘ultimo beta ci sia stata un‘interruzione? Le chiedo se é normale perché ho paura che diminuendo i sintomi vuol dire che c‘e‘ anche un calo di ormoni e quindi questo non é positivo… Spero che sia del tutto nella norma. Grazie.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

le ho già risposto che in base alle sua analisi l gravidanza sta procedendo bene.

Ovviamente in qualsiasi momento può succedere una complicanza ma dai dati che mi trasmette io sarei tranquillo.

La saluto cordialmente

Invia una domanda