Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

stefania

Buon giorno, io ho un bimbo di 15 mesi che da quando va al nido spesso becca il virus intestinale e quindi é spesso a dieta. La pediatra oltre che prescrivere la dieta in bianco, mi ha prescritto per almeno 2 mesi il latte senza lattosio (Al110 della nestlé). Io ho chiesto in farmacia unl‘alternativa perché l‘Al110 é veramnte costoso. I farmacisti erano 2, uno mi ha consigliato il neolatte ha perché trattato in modo da ridurre le allergie, l‘altro invece l‘ha bocciato perché contiene ugualmente il lattosio. Secondo lei posso sostituire l‘Al110 col neolatte ha? Il mio bimbo in passato ha sempre bevuto il neolatte normale tranquillamente. Non chiedo parere alla pediatra perché lei sotto una certa fascia di prezzo non scende… … . Grazie mille

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara Stefania,

a 15 mesi il piccolo può bere il latte vaccino della centrale e non è necessario che beva degli altri latti.

Per quanto riguarda la diarrea è preferibile bere un latte senza lattosio, come l‘Accadì.

In caso di forme acute credo che sia preferibile che non beva del tutto per 4−5 giorni il latte.

Invia una domanda