Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

ineria

Buon pomeriggio. Sono la nonna di un bimbo di 3 mesi allattato al seno. Il primo mese procedeva tutto bene; mangiava 6−7 volte e aumentava sempre intorno ai 300gr/ settimana. Poi alla madre (mia figlia) e‘  venuta una mastite che ha dovuto curare con gli antibiotici continuando pero‘ ad allattare. per circa 2 settimane il bimbo non e‘  aumentato.(ora aumenta dai 170 ai 200 gr/ settimana) il problema e‘ che il bimbo da quell‘episodio (quindi circa da 2 mesi) non ha piu‘ orari ed invece di diminuire i pasti li aumenta. mangia ancora anche la notte. I nipotini di alcune mie amiche mangiano 4−5 volte al giorno e la notte dormono senza interruzioni. Puo‘ essere che mia figlia non ha piu‘ abbastanza latte? E‘ il caso di provare a togliere il pasto la notte dando delle aggiunte di latte artificiale durante il giorno? grazie per la sua attenzione. Ineria

L’ESPERTO RISPONDE…

Buon pomeriggio a lei INERIA, sua figlia si sta comportando nel migliore dei modi. Le spiego: se è venuta la mastite significa che il seno
probabilmente non era ben vuoto. Corretto allattare per due motivi: continuare a stimolare la produzione di latte e vuotare bene il seno per farlo guarire. Adesso il suo nipotino aumenta benissimo! Non necessita di nessuna aggiunta di latte artificiale, lo dimostra il fatto che il bimbo ciuccia di più, anche di notte, perchè c‘è maggior produzione di prolattina (ormone della lattazione). Le poppate notturne garantiscono il latte anche di giorno, è un meccanismo che funziona così!

Invia una domanda