Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

patrizia

buona sera dottoressa tutto bene? sono io,la mamma di Annalisa. Ho un problema che da circa un mese mi tiene in ansia. Lamia piccola (tra poco compira‘  10 mesi) al momento di mangiare urla,si strofina gli occhi e non vuole mangiare. Cerco di distrarla ma riesco per al massimo 2/3 cucchiai. Lo fa a tutti i pasti e spesso si fa venire il vomito e ci riesce bene!!! che cosa posso fare? grazie e a risentirci

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara PATRIZIA, ho letto diverse volte la sua mail e l‘unico pensiero che mi viene in mente è che, avendo mangiato la pappa finora, Annalisa vuole comunicarle qualcosa che potrebbe non centrare con il cibo. Cosa? Pensi alle abitudini, a chi le propone la pappa, se è cambiato qualcosa in famiglia, in corrispondenza di cosa è cominciata questa novità... intanto se la tenga vicina, magari la coccoli con una attenzione maggiore, riprovate anche il pelle−pelle, poi mi dica. Un bacio a tutte e due.

Invia una domanda