Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

laura

Buona sera, grazie per l’ulteriore delucidazione sulle cisti paraovariche, ora mi e’ più chiaro …solo un’altra cosa le vorrei chiedere:ma queste cisti si formano senza un motivo apparante?e, soprattutto, e’ possibile che l’abbia da sempre o da parecchio tempo??quello che mi ha lasciata un po’ perplessa e’ il fatto che mi sottopongo a regolari controlli con anche diverse ecografie interne ma questa ciste paraovarica e’ una “novità ‘ da circa un mese a questa parte….secondo lei è possibile che la ginecologa abbia scambiato questa ciste paraovarica per una semplice ciste funzionale?(in effetti la ginecologa che mi ha detto che si tratta do una ciste paraovarica non era la stessa che solitamente mi controllava)la ringrazio molto cordiali saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima mi chiede informazioni che non posso darle non avendo visto nemmeno una foto dell'ecografia. Le cisti paraovariche possono comparire in qualsiasi momento e dal momento che si formano poi è davvero difficile che possano scomparire spontaneamente. La saluto cordialmente

Invia una domanda