Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

imma

Buonasera dott.,ho partorito naturalmente 6 mesi fa e tutto é andato bene direi come da manuale. La mia domanda riguarda il "rapporto": é doloroso. Da cosa potrebbe dipendere? E‘ utile fare una visita? Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

 i tessuti vaginali durante un parto spontaneo sono soggetti a forti sollecitazioni, dando come successiva conseguenza dolore e fastidio durante il rapporto. In genere basta attuare una semplice terapia con idratanti (vitamina A ed E) oppure con ovuli a base di calendula che è un‘infiammatorio naturale per avere immediato sollievo. Se questo non dovesse bastare allora una visita ginecologica è necessaria per valutare se vi siano infiammazioni della mucosa vaginale e quindi eseguire una terapia specifica.

Mi faccia sapere e sono a sua disposizione per ogni chiarimento.

Invia una domanda