Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

stefany

Buongiorno.
Da più di un anno, mio figlio mangia solo pane con burro o maionese, latte con cacao, yogurt e una salsa verde chiamata mloukheya fatta con una pianta delle malvacee, carne, spezie.
Non vuole assaggiare nulla di nuovo. Se cucino, mi chiede cos’è questo buon odore, glielo dico e poi gli chiedo se vuole assaggiare e la sua risposta è sempre “non posso”.
Premetto che da quando è nato vomita spesso. Da quando avevo iniziato lo svezzamento, vomitava 2-3 volte al giorno. La pediatra mi ha sempre detto di non preoccuparmi dal momento che non perdeva peso.
Io invece penso che il suo rifiuto nell’assaggiare sia proprio dovuto agli episodi di vomito.
Ora, visto che il bambino pesa 25 kg per 105 cm. la pediatra vuole che segua un programma di dimagrimento, cosa che a me sembra assurda, visto che più che di dimagrire dovrebbe imparare a mangiare sano.
Ora vi scrivo perché magari avete dei suggerimenti e dei consigli da darmi.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e vi auguro una buona giornata.

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima mamma, penso che il problema del lieve disturbo del comportamento alimentare vada discusso con uno psicologo o con un neuropsichiatra infantile anche per approfondire il problema del peso e del vomito. Se non ci sono problemi particolari può essere utile sentire un Gastroenterologo pediatra. Saluti

Invia una domanda