Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

federica

Buongiorno dottore, la mia bimba ha 3 settimane. Non avendo abbastanza latte materno ho iniziato prima con la giunta e ora a dare il Neolatte 1 (90ml 3 misurini come indicato sulla confezione) e il latte materno a richiesta tra un biberon di artificiale e l’altro.
Il problema è che tra una poppata e l’altra a volte passano anche 5/6 ore perché la bimba dorme e quando si sveglia i 90 ml non le sono sufficienti e il latte materno scarseggia quindi piange disperata. Oppure prima che siano passate 3 ore dall’ultimo biberon ha nuovamente fame e il latte materno non basta per calmarla.
Posso,secondo lei, darle una dose maggiore e eventualmente darle l’artificiale anche se non sono passate 3 ore da una poppata e l’altra?
La ringrazio molto.
Federica

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima mamma, il latte materno è fondamentale per la crescita della sua bambina. Quindi la allatti regolarmente usando sempre prima il seno e poi in caso di necessità il latte adattato. Si aiuti magari con prodotti naturali galattogoghi (che aiutano a produrre latte materno..cardo mariano..) Saluti

Invia una domanda