Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

consuelo

Buongiorno, ho una bimba di 3 anni, che non ha molto appetito; o meglio, alterna periodi in cui mangia proprio poco, ad altri in cui qualcosa in più riesce a mangiare.
La bimba è alta 90cm e pesa circa 12 kg, è abbastanza minuta per la sua età; ma da quando è nata è sempre cresciuta su questa curva…e la cosa non mi preoccupa neppure tanto perchè nemmeno io e il padre siamo dei “giganti”.
Mia figlia, prende 330ml di latte a colazione, a metà mattina generalmente mangia un pezzetto di schiacciata con un succo di frutta, al pranzo le proponiamo più o meno sempre un piattino di pasta e alternativamente, carne bianca, rossa, pesce, uovo accompagnato da verdura e sempre frutta di stagione; il pomeriggio a merenda mangia o yogurt, o pane e pomodoro, o gelato, a cena sempre pastina in brodo di carne o brodo o passato di verdure con un bel po’ di parmigiano. Prima di dormire beve altri 250ml di latte.
Come le dicevo prima la bimba a periodi mangia di più a periodi di meno, ma si mostra sempre svogliata e lenta…non ha assolutamente interesse per il cibo e non chiede mai di mangiare. Secondo lei può considerarsi tutto nella norma? Ci sono particolari accorgimenti, che dovrei prendere?
La ringrazio infinitamente, un cordiale saluto, Consuelo

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima mamma, le abitudini alimentari cambiano molto da bambino a bambino. L'importante è regolare gli orari dei pasti e degli spuntini. Su quanto mangia le conviene abituarsi a pesare almeno trimestralmente la piccola per rassicurarsi sulla crescita statura ponderale. Saluti

Invia una domanda