Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

lucia

Buongiorno, il mio bambino di 3 mesi e mezzo, assume neolatte praticamente dalla nascita. Attualmente fa 6 pasti al giorno variabili fra 150 e 180 ml ad intervalli di 3 ore circa; a volte, dopo solo 1 ora circa dal pasto appare ancora affamato e piange disperatamente.Chiedevo se fosse il caso di cominciare ad integrare con un po‘ di biscotto sciolto nel latte o se fosse meglio aspettare ancora. grazie mille.

L’ESPERTO RISPONDE…

Il bimbo mangia a sufficienza, provi a proporgli anche dell‘acqua qualche volta.

Un‘ora dal pasto, forse non ha fame, ma bisogno di ricevere qualche attenzione in più.

Invia una domanda