Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

barbara

Buongiorno, mercoledì 11 luglio mia figlia deve effettuare il vaccino antimeningococco B. Dalle analisi del sangue effettuate il 27 aprile 2018 è risultato un micoplasma pneumoniae ( IgG 4.1 e IgM 18.9 ). E’ stato eseguito il 3° ciclo di antibiotico per 3 gg. Premetto che ci siamo accorti del batterio l’8 marzo con valori più alti e abbiamo eseguito altri 2 cicli di antibiotico ( zitromax x 5 gg e poi Macladin per 15 gg. ). Ora chiedo: non sapendo se il batterio è stato definitamente debellato, posso fare ugualmente il vaccino o ci sono controindicazioni? Grazie.

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima mamma, può attendere anche qualche giorno. Saluti

Invia una domanda