Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

simona

Buongiorno, sono in attesa del mio secondo figlio e, anche se sembra strano, a volte si affacciano dei dubbi… Per quanto riguarda l‘allattamento al seno, i tempi tra una poppata e l‘altra si calcolano da quando inizia la poppata stessa o da quando finisce?? grazie… Simona.

L’ESPERTO RISPONDE…

Buongiorno SIMONA, ogni gravidanza è una storia a sè perchè siamo diverse noi donne, perchè i nostri bambini sono persone uniche e irripetibili... più che leciti i dubbi!
Appena nati i bimbi si lasciano sulla pancia della mamma perchè ritrovino quanto hanno lasciato in utero, l‘odore della mamma, la voce, il tatto, il battito del cuore e il gusto del liquido amniotico! Ciò significa che da soli cercano il seno!
Oggi si è tornati a parlare di allattamento "a richiesta" per cui l‘impostazione è diversa rispetto a qualche anno fa, si seguono le regole della fisiologia. Quando partorirà? Mi scriva allora e, gradualmente, seguiremo il suo allattamento . In bocca al lupo.

Invia una domanda