Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

lisa

Buongiorno, sto usando da alcune settimane Neolatte 1 per la mia bambina di 2 mesi e mi trovo molto bene rispetto ad altri latti usati in precedenza. Mi é sorto pero‘ un dubbio: secondo la mia pediatra Neolatte sarebbe un po‘ "povero" dal punto di vista nutrizionale rispetto ai latti moderni,sarebbe cioé solo lo "scheletro" mentre altri marchi come Plasmon Milupa Humana Nestlé… propongono come formula 1 latti con meno proteine ( accusate di rendere bambini obesi) e pi๠elementi nuovi che sembra, anche se non é ancora stato dimostrato, migliorino alcune capacità  tipo visive e intestinali nei neonati… sono in crisi, come mi devo comportare? ha una risposta rassicurante da darmi o potrebbero essere delle accuse fondate? grazie mille!

L’ESPERTO RISPONDE…

Come ho scritto più volte, i latti, pur essendo simili tra loro (perchè la legge dice cosa deve contenere un latte per essere  "a norma") hanno delle leggere differenze.

Alcuni contengono fermenti lattici, altri LC−Pufa, altri Omega3... sono tuuti a norma e nessun latte fa male al bambino, decida Lei autonomamente.

Invia una domanda