Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

monimoni

Buongiorno,ho un bimbo di 19 mesi che da qualche giorno non vuole più mangiare ne le solite pappe (che ha sempre gradito)ne cose nuove,aveva anche iniziato a mangiare da solo ma adesso quando vede il piatto piange!!anche oggi è andato a nanna senza toccare cibo perchè o mangia quello che c’è o niente….fosse per lui vivrebbe di latte,biscotti e gallette di mais,per fortuna mangia tanta frutta!!vorrei sapere se faccio bene a comportarmi cosi o se devo accontentarlo sperando che piano piano inizi ad assaggiare altro?grazie!

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima Mamma, il cibo deve essere sempre e continuamente proposto al piccolo che decide di cosa ha necessità (almeno a 19 mesi). Sicuramente bisogna insistere e attendere che i suoi gusti cambino... Comunque monitorate i parametri di crescita insieme al pediatra. Tanti Saluti

Invia una domanda