Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

francesca

Buongiorno,sono mamma di una bimba di un mese e mezzo allattata esclusivamente con neolatte 1. Lei mangia poco e devo monitorare la quantità  di latte giornaliera che prende! Mio marito mi ha messo un dubbio:si considera l‘acqua che si mette per far sciogliere la polvere o la quantità  finale? Mi spiego meglio, se metto 120 cc d‘acqua dopo la dissoluzione ottengo 130/140 li latte ma che quantità  considero?120 o 130/140??!! Lei fa 7/8 poppate al giorno e la quantità  da considerare incide molto! Grazie!

L’ESPERTO RISPONDE…

Per sapere quanto mangia la Sua piccola, calcoli il latte già ricostituito.

Per preparare il latte, invece, consideri 30ml di acqua ogni misurino di latte. Se il pediatra Le consiglia 120ml di latte, si riferisce all‘acqua. Quindi, con 120ml di acqua, si utilizzano 4 misurini, che aumenteranno dopo la ricostituzione del latte. Spero di essere stata chiara.

Invia una domanda