Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

endrio

Cara dottoressa, il mio bambino di 10 giorni viene allattato naturale per circa 20 minuti per seno circa 6 volte al giorno. mangia circa 60/70 gr per poppata con moltissime interruzioni in quanto si addormenta; successivamente mia moglie si tira il latte rimanente svuotando il seno per altri 10/20 gr. che il bambino mangia con bibe Dopodiche prepariamo un aggiunta di circa 10/30 gr di latte artificiale. il bambino resta tranquillo fino alla poppata successiva.E‘ giusto seguire questo metodo? Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Salve ENDRIO, Per dare delle risposte maggiormente precise, vorrei sapere a che epoca di gravidanza è nato il suo bambino, quanto pesava alla nascita, se ha avuto o ha ittero, cioè se è un pò giallo.
In linea di massima direi di aumentare il numero delle poppate, in questo primo periodo di vita, passando da sei a otto o nove. Tale atteggiamento serve ad aumentare la produzione di latte materno, attrverso la suzione, ma anche a svuotare bene il seno. Provi per qualche giorno, senza taggiunta, se ci riesce. Poi pesi il bimbo e mi riscriva. Oltre al peso mi dica anche le prime cose che le ho chiesto. A presto.

Invia una domanda