Il latte preferito dalle mamme

Barbara Paolinelli

Psicologa e Psicoterapeuta

Sono psicologa e psicoterapeuta, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Provincia di Trento, luogo in cui svolgo la libera professione. Sono lieta di rispondere a domande che riguardano la genitorialità e altre problematiche di natura psicologica legate all’infanzia.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

elena

cara dottoressa mia figlia é in continuo tumulto:non le reggiamo la testa dai due mesi,non siamo mai riusciti a tenerla sulla sdraietta neanche imbracata;a 3,5 mesi si afferrava con le mani alle aste della palestrina e calciava i giocattolini pendenti (sorretta da noi), sta in piedi da sola da quando ha 4 mesi e se la mettiamo seduta dà  lo scatto e si alza. per avere mezz‘ora di pace abbiamo comprato un‘altalena sospesa per bimbi di un anno.oggi ha compiuto 5 mesi e mi sono accorta che gattona sul lettone..temiamo per le sue anche e per la sua imprevedibile vivacità !

L’ESPERTO RISPONDE…

Normal 0 14 MicrosoftInternetExplorer4

Cara Elena,

dalle cose che scrive sembra che la sua bimba sia vivace e abbia voglia di esplorare il mondo.

In realtà, le competenze della sua bimba sono in linea con le fasi si sviluppo. Gli stessi manuali spiegano come alle sei settimane dalla nascita la maggior parte dei neonati riesca a controllare i muscoli del collo e a mantenere la testa in equilibrio.

A tre mesi il bimbo se è tenuto in posizione eretta comincia a sostenere una piccolissima parte del suo peso spingendo con le dita dei piedi mentre tenta di raddrizzare le ginocchia. In ogni caso la posizione eretta è una conquista che il bambino raggiunge più tardi rispetto allo stare seduto e al camminare a gattoni.

A questo punto, come accennato all’inizio, la sua bimba, è in linea con le fasi di sviluppo, certamente ha un’indole temeraria da esploratrice!

A voi sta la fatica e la conseguente forza e pazienza di gestire una bimba così vivace! Pertanto un: in bocca al lupo!

Invia una domanda