Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

marta

cara patrizia sono marta mamma di una bambina di tre mesi mangia neolatte uno 180 gr alcuni giorni fa 5 pasti altri 4 perche si addormenta alle 21 e si sveglia alle otto del mattino va bene o dovrei svegliarla per la poppata delle 23.30,va bene che dorma cosi tante ore di notte e poco durante il giorno.Grazie marta

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara MARTA, direi che a tre mesi si potrebbero proporre sei pasti al giorno, almeno. Se la sua bambina cresce bene, potrebbe aumentare il numero delle poppate e diminuire la quantità di latte per ogni poppata. Se cresce poco aumenti solo il numero delle poppate, magari variando le sigole dosi, seguendo l‘esempio dell‘allattamento al seno. Mi racconti cosa cambia.

Invia una domanda