Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

annamaria

ciao sono una mamma di un bambino di 3 mesi e 14 giorni, che non e‘ stato mai un gran mangione ma cresceva regolarmente ma da una settimana che oltre ad avere un calo di 50g continua a non volere il latte artificale. sono molto preoccupata il pediatra di aspettare altri giorni prima di effettuare altri controlli. Lui orz p 6,50 kg ma preferisce il ciccioo le ani al lattee vuole solo drmire. grazie per la risposta. a presto

L’ESPERTO RISPONDE…

Ciao ANNAMARIA, dalle tue parole non ho capito se il tuo bimbo è allattato artificialmente o misto. Se gli offri anche il seno, ti propongo di aumentare il numero delle poppate. Se mangia solo latte artificiale, ti propongo di diminuire le quantità singole e comunque aumentare il il numero di pasti.
Se il tuo pediatra ti ha consigliato di aspettare, fidati, i bimbi non sono come le macchine, sono persone e crescono seguendo ritmi che sono propri. E‘ corretto controllare come stai facendo, ma ascolta chi ti consiglia.

Invia una domanda