Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Vanessa Buonaventira

Salve il 12/10 ho avuto il ciclo con durata di 5 giorni il mio ciclo oscilla tra il 27/29 giorni, il 19/12 ho avuto un rapporto protetto con condom che si è rotto alla fine del rapporto stesso e dopo 8/9 ore ho assunto la norlevo, dopo 7 giorni dall’ assicurazione mi è venuto un ciclo abbondante di tre giorni e altri 2 giorni con perdite rosee ho fatto un test al 1 esimo giorno dal rapporto con esito negativo ne ripeterò uno domani… ho ansia di essere incinta lo stesso perché dopo quel flusso ho iniziato ad avere doloretti ai capezzoli che tutt ora li ho…posso stare tranquilla o la norlevo non ha fatto effetto ??!!

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

non c’è alcun bisogno di fare un test di gravidanza.

Non è possibile che lei sia incinta.

LA saluto cordialmente

Invia una domanda