Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

barbara

Dott avrei quache altra domanda da farle!!premetto che li ho fatto gia sapere che ho avuto un aborto e un raschiamento giorno 19 giugno dopo di che ho avuto diciamo un ciclo indotto,che mi e‘ durato circa 14 giorni poi e‘ finito!! poi ho avuto rappoti protetti con mio marito!!dopo 3 gioni il 6 luglio ho dinuovo macchie di sangue come se stesso arrivando il ciclo !!puo‘ essere quello?pero‘ cosi vicino di giorni oppure possono essere stati i rapporti?se fosse il ciclo potrei riprovare ad avere un figlio??la ringrazio tanto!!distinti saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

dopo un intervento di revisione cavitaria è facile che ci possano essere piccole perdite di sangue fino al capoparto che si presenta in genere dopo 30 − 40 giorni dall‘intervento.

Adesso deve controllare se si avvia una vera mestruazione allora da quel momento riprende la sua fertilità e può tranquillamente tentare una gravidanza.

se continuano a rimanese solo macchie bisogna aspettare i tempi che le ho scritto.

la saluto cordialmente

Invia una domanda