Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

luisa

Dottor Rando gentilmente ha risposto alla mia e.mail del 30−7 riguardo al ciclo abbondante dopo il parto (HO PARTORITO A GIUGNO 2008 ho 32 anni). Le rispondo che le analisi dell‘emocromo con formula le ho fatte ad aprile‘09 ed erano nella norma, solo MPV era 12.1 fl.(range 7−11) L‘ecografia all‘utero é stata fatta a febbraio‘09: normoversoflesso, dimensioni nei limiti della norma, DL 82 mm; DAP 28 mm; DT 40 mm Cosa significa? é normale che ho questo flusso di mestruazioni pi๠abbondante e un po‘ pi๠lungo? si ridimensionerà ? Grazie infinite

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig,ra

sia le analisi che il controllo ecografico sono nella norma quindi questo suo ciclo più lungo lo deve considerare nella norma. Purtroppo non si ridimensionerà in futuro, ovviamente vi sono delle terapie specifiche sia farmacologiche che omeopatiche, che possono aiutarla a ridurre la quantità di sangue.

Ne parli con tranquillità con il suo ginecologo che sicuramente la potrà aiutare.

a disposizione sempre per ogni chiarimento.

Invia una domanda