Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

asia

dottore sono molto preoccupata sono alla settimana 29….in attesa che incontro il mio ginecologo mi puo dare una sua opinione….ho tanta paura mi dica che questa condizione non ha fatto danni al feto…..

Leucociti………………: 5,81 *10^3/mmc 4,50 – 10,80
Eritrociti……………..: * 3,41 *10^6/mmc 4,20 – 5,40
Emoglobina HB …………: * 8,1 g/dl 12,0 – 16,0
Ematocrito HCT ………..: * 25,3 % 38,0 – 46,0
Vol. globulare medio MCV..: * 74,2 fl 81,0 – 99,0
HB globulare media MCH..: * 23,8 pg 27,0 – 32,0
Conc. HB glob. media MCHC : 32,0 g/dl 30,0 – 36,0
Indice di anisocitosi RDW..: * 15,8 % 11,5 – 14,5
ferritina 3,60

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima vi è uno stato anemico che deve essere corretto con una terapia medica: Contatti il suo ginecologo. Il problema è per lei non per il feto. La saluto cordialmente

Invia una domanda