Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

francesco

Egr. Dottore, volevo chiederle un parere in merito all‘assunzione del latte HA. Mia moglie non aveva latte pertanto dalla nascita é stato prescritto a mio figlio (che ha adesso un mese) l‘assunzione di un latte di tipo HA1 per evitare il rischio di allergie. Abbiamo cambiato latte di recente passando dal Nidina al Neolatte HA 1 Plus e ci troviamo benissimo, dopo aver sperimentato per un mese il piacere di avere tra le mura domestiche un bambino con le coliche. Secondo lei é il caso di continuare con il neolatte HA1 plus oppure dopo un po‘ di tempo (quando) passare direttamente al neolatte "normale"? In Svizzera mi hanno detto di somministrare latte HA per i primi 6 mesi, ma francamente non so se mio figlio é allergico… sembra pi๠una manovra preventiva. La ringrazio Cordiali saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gent.mo Francesco,

grazie per la domanda perche‘ mi permette di far chiarezza ancora una volta sul concetto di allergia e HA.

La sigla HA significa ipo−allergenico, in quanto le proteine del latte sono idrolisate, cioè a catena corta, quindi piu‘ facilia  digerire e per il bambino che presenta una familiarità per allergie si presume possa essere d‘aiuto per consentire al bambino di non stressare le sue difese immunitarie fin dalla nascita e di indirizzarle per così dire laddove serviranno durante la sua crescita. Il vantaggio indiscusso di questo tipo di latte è che, essendo piu‘ digeribile, il bambino  solitamente soggetto a coliche ne trae un vantaggio incredibile, cosi come i familiari e i vicini di casa che non lo sentono piu‘ piangere !

Potete mantenere questo latte anche oltre il sesto mese senza problema ma tenga presente che a6 mesi un bambino assume circa 1−2 pasti di latte quindi sia in termini di allergie che di coliche un HA non presenta piu‘ un vantaggio sostanziale rispetto ad un latte di proseguimento.

un cordiale saluto.

Invia una domanda