Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Lilly Lilly

Buongiorno , il 2/12 ho avuto un rapporto non protetto (il preservativo si è sfilato).
Dopo circa 2h ho assunto Ellaone.
Ho avuto l’ultimo ciclo il 19/11 e mediamente tra un ciclo e l’altro passano 30 giorni, per cui ero in una giornata fertile.
Posso stare tranquilla o c’è comunque la possibilità che possa essersi instaurata una gravidanza?
Quando potrei fare un test di gravidanza attendibile?

Ho letto diverse opinioni sul web e molte donne riferiscono gravidanze nonostante la pillola del giorno dopo, sono molto in ansia.

Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

stia tranquilla ha preso correttamente la pillola del giorno dopo e le probabilità che si instauri una gravidanza sono veramente minime. Ovviamente il fallimento della terapia ci può essere ma stiamo parlando di casi veramente sporadici.

La saluto cordialmente

Invia una domanda