Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

ada

Ge tile dottore ho 39 anni e dopo due parti (9 e 4 anni fa) il mio ciclo è limitante la mia vita perché davvero abbondante, uscire è davvero un problema.. La visita dalla ginecologa ha trovato tutto ok, quindi l’unica è prendere la pillola, Non ho fattori di rischio mi ha fatto fare le analisi, ma io ho il terrore degli effetti collateralk(embolie, emicranie etc…) ho letto che la pillola con solo progesterone ha la stessa funzione ma non effetti collaterali quindi è sicura…può illuminarmi in merito? Davvero è così sicura? Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

la scelta di usare la classica pillola anticoncezionale oppure la pillola a solo contenuto progestinico rimane al ginecologo che l’ha visitata e ha valutato, in base alle sua condizioni cliniche la migliore terapia possibile per risolvere il suo problema. Ogni farmaco può avere delle conseguenza e quindi si affidi completamente al professionista che sta lavorando per la sua salute.

La saluto cordialmente

Invia una domanda