Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

arabella

Gentile dottore, io ho 32 nni e ho già  un bimbo di 3 anni. Il mese scorso avremmo deciso di avere un altro bambino… Il mio problema é che ho il ciclo molto irregolare significa che può essere di 38 g come di 42 gg. Quindi per me é molto difficile calcolare l‘ovulazione e sinceramente nn glielo so dire quando l‘ho avuta in questo mese. Sta di fatto che avrei dovuto avere il ciclo intorno al 1° gennaio (dato che la data dell‘ultima mestruazione risale al 4 dicembre) ma fino ad oggi nn si era ancora visto nulla. Premetto che io ho le ovaie micropolicistiche che sicuramente nn aiutano ad avere cicli regolari.. Comunque sul consiglio di medici ho fatto 2 test di gravidanza la settimana scorsa con esiti negativi. Successivamente dato che il ciclo tardava ad arrivare mi sono comprata gli stick Persona. Questi da 2 gg mi danno un risultato nettamente positivo sia di mattina che di pmeriggio (la linea di destar é marcata mentre la sinistra é inesistente). Stamattina sono andata a fare la beta−hcg e il risultato é stato negativo (>5). A questo punto sono disperata perché del ciclo non c‘é neanche traccia ma da una settimana circa che avverto forti dolori al basso ventre nonché alle ovaie (dolori che non mi fa pensare all‘arrivo delle mestruazioni). Ora le cose penso che siano due: ho fatto troppo presto la beta oppure non sono realmente incinta. Ma allora perché gli stick sono sempre positivi?! La prego mi dia una delucidazione in merito perché veramente sono dsperata e piena di dubbi sulla questione. Mi dica lei dottore come dovrei agire e cosa dovrei fare. La ringrazio moltissimo per la sua gentile risposta e spero di ricevere al pi๠presto sue notizie. I miei rapporti a rischio sono avvenuti in data: 22−24−26 dicembre e 01 gennaio 2010. Migliori saluti arabella h.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

spero di dare una risposta esauriente alle sue domande e preoccupazioni. Il BetaHCG sul sangue si positivizza dopo 11 giorni dal rapporto con un valore che si aggira intoro a 15.

Il test persona non è sempre attendibile e indica che vi è stata una corretta ovulazione. La cosa più corretta da fare è di controllare ecograficxamente le sue ovaie e soprattutto controllare, sempre tramite ecografia, lo spessore dell‘endometrio in modo da capire se nei prossimi mesi è utile cominciare una piccola terapia stimolante oppure attendere tranquillamente l‘arrivo di questa gestazione.

Spero di esserLe stato utile.

Invia una domanda