Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

daniela

Gentile Dottore, le volevo chiedere se Dufaston crea depressione. Non è la prima volta che faccio questa cura. Il mese passato però, durante l’assunzione del farmaco, ho avvertito depressione e ho avuto pensieri ossessivi che mi hanno un po’ sconvolta. Il tutto però è passato con l’arrivo delle mestruazioni. Questo mese nel secondo giorno dell’assunzione del farmaco avverto ancora un disagio simile. E’ un’idea mia o cosa? Poi le volevo chiedere se nel momento in cui il ginecologo mi dirà di sospendere la cura possa presentarsi, come due anni fa, una metrorragia di un mese. Pensa che ci sia la possibilità di un’emorragia da sospensione? Grazie. Silvia

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima in realtà ogni progestinico può essere causa si un'alterazione dell'umore. In genere basta aumentare l'assunzione di magnesio durante la cura e tutto si risolve in breve periodo. Non si preoccupi perchè è rara una metrorragia da sospensione. La saluto cordialmente

Invia una domanda