Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

valentina

Gentile dottore, prendo la pillola e al quinto giorno del nuovo blister ho sofferto di diarrea un’ora dopo l’assunzione della compressa. Ho quindi contattato la sostituta della mia ginecologa (che attualmente è in ferie), la quale mi ha detto di assumere un’ulteriore pillola e utilizzare il preservativo solo per i sette giorni seguenti. Dal momento che non disponevo di un blister di riserva ho usato una pillola dello stesso blister, di conseguenza la dottoressa mi ha detto di iniziare la nuova confezione una volta terminata la vecchia, accorciando di un giorno la durata di questo blister e rimandando la pausa di sette giorni al termine del blister futuro (quindi assumendo 42 pillole in 41 giorni consecutivi tra una pausa e l’altra; spero di essermi spiegata bene). Non conoscendo la suddetta dottoressa, le chiedo un parere sulla vicenda. La ringrazio e buon lavoro.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Segua le indicazioni della collega. La saluto cordialmente

Invia una domanda