Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

mariarosaria

Gentile dottore, sono la mamma di un bimbo di 7 anni. Da gennaio a giugno ha avuto una forte faringite con diversi episodi febbrili e ha preso diversi antibiotici. A giugno facciamo il tampone ed è positivo allo streptococco. Il pediatra mi da 5 cicli di zitromax (3 giorni antibiotico con 10 di pausa). Ma è sempre risultato positivo. Mi manda dall’otorino che mi fa rifare tutte le analisi in ospedale, dall’antibiogramma emerge che è sensibile allo bactrim, ma il pediatra è contrario. Da giugno il bambino non ha più avuto faringiti ne febbre, pcr e tas nella norma, globuli bianchi a luglio sono scesi e sono rientrati nella norma, ves 32 quindi più alta. L’otorino mi ha anche dato immunostimolanti e probiotici per le tonsille, e lavaggi nasali. Non ho capito perchè il pediatra è fortemente in disaccordo con il bactrim. Spero lei possa chiarire i miei dubbi, grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima mamma, l'utilizzo di immunostimolanti e probiotici ha risolto il problema senza l'utilizzo del bactrim. Ha ripetuto il tampone faringeo?

Invia una domanda