Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

ilaria

gentile dottoressa, avrei bisogno di sapere se l‘acqua puo‘  essere usata per la detersione della cute affetta da molta dermatite seborroica, attualmente prima di detergere la cute con l‘olio e le apposite creme tendo a lavare la testa con schampoo oleoso tutti i giorni ma non sono sicura che l‘acqua faccia bene. Grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentile ILARIA, non so quanto sia "molta"  la seborrea della sua bimba. Penso che la sua bimba si nutra di latte materno, in quto caso è utile re nelle dietalimenti che possono dare intolleranza. L‘acqua è insostituibile, per cui un bagnetto non può fare male! Asciughi tamponando e non sfregando. Non sospenda neppure la terapia del suo Pediatra.
Quanto ha la sua bimba/o? Se il latte fosse artificiale si potrebbe considerare l‘ipotesi di sostituirlo, ma per questo chieda al Pediatra che la conosce. Approfitto di lei per chiedere a tutte le mamme di essere più precise possibile, mi spiego: età del bambino/a, tipo di allattamento, numero delle poppate, ecc. Grazie.

Invia una domanda