Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

patrizia

Gentile dottore,vorrei un informazione dovendo smettere la pillola perché presa per 12 anni mi é stat suggerita la spirale . Io non conosco pi๠il mio ciclo e non acceterei un periodo con cicli lunghi a abbandonati e mi é stato suggerita la Mirena .Posso metterla normalmente anceh se é curativa ma io non ho problemi di emoraggie?mi porterebbe problemi futuri il progesterone che possiede?e csrebbe come prendere la pillola ?tanti sono i dubbi ma pi๠di tutto é posso metterla solo come anticoncezionale o é controindicata? grazie

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra

la spirale medicata presenta nel suo interno un progestinico a lento rilascio che le provoca una mestruazione scarsissima oppure la scomparsa del ciclo stesso. Lei la può usare tranquillamente come anticoncezionale e il progestinico in essa contanuta non da grosse controindicazioni.

Per tranquillizzarla le devo anche dire che non è detto che una spirale normale le  dia cicli lunghi (dipende molto dal suo utero).

Ne parli quindi con il suo ginecologo per trovare la soluzione più adatta a lei.

La saluto cordialmente e sono a disposizione per ogni chiarimento.

Invia una domanda