Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

laura

gentile dr rando, sono a 9,4 settimane di gravidanza anche se il piccolo e‘ piu‘ rande di 4 giorni. la cosa che mi turba un po‘ che da qualche giorno non avverto piu‘ dolori al basso ventre tipo mestru e la cosa mi preoccupa un po‘ visto che ho gia‘ avuto un uovo chiaro e un aborto interno. le dico anche che sono celiaca (seguo alla lettera la dieta), ho l‘ipotiroidismo di hascimoto e dagli esami per la poliabortivita‘mi hanno riscontrato trombofilia. adesso per curarmi prendo eutirox da 75, acido folico, vitamna b12,progesterone 2 volte al giorno, aspirenetta e seleparina. nonostante tutti questi farmaci io ho sempre il terrore che qualcosa non possa andare. lei cosa mi puo‘ dire a proposito della scomparsa di questi dolorini. e‘normale o mi devo preoccupare. grazie mille laura

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima Sig.ra Laura, si deve tranquillizzare la mancanza di dolore non è indice che qualche cosa non va: in genere il dolore pu´ indicare che le fibre muscolari uterine si stanno stirando dando un leggero fastidio ma nella maggior parte dei casi la paziente non deve avvertire nulla. Le ricordo che nella maggior parte dei casi la gravidanza è un evento naturale e fisiologico. Per quanto riguarda la sua condizione clinica mi sembra molto ben seguita e quindi non deve preoccuparsi più del necessario, capisco che possa avere molta ansia ma le assicuro che non le capiterà nulla (ovviamente non si pu´ assolutamente garantire il successo di una gravidanza al 100 %). Mi fa piacere avere sue notizie e sono a sua completa disposizione per eventuali chiarimenti. a presto.

Invia una domanda