Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

daniela

gentilissima Patrizia, ho cominciato a chiederle aiuto quando il mio bimbo aveva solo 50 giorni, ora ha 8 mesi e continuo ad avere bisogno di lei: il mio bimbo beve il mio latte a colazione, merenda prima di dormire e quando non vuole le pappe. la notte si sveglia continuamente..provo a coccolarlo, dargli acqua..alla fine lo allatto ma é giusto o il bimbo dovrebbe imparare a riaddormentarsi da solo? e poi non gli farà  male bere/mangiare in continuazione?grazie di cuore. Daniela

L’ESPERTO RISPONDE…

Carissima DANIELA, quanto mi racconta va bene! Si rassicuri anche sul fatto che il suo bimbo desideri ancora mangiare di notte, è piccolo! Eviti invece di offrirgli l‘acqua, se ha fame gli dia il latte. E‘ faticoso fare la mamma, ma vedere crescere i nostri bimbi è uno spettacolo ineguagliabile.

Invia una domanda