Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

clemente

Gentilissimo dott. Rando buonasera le scrivo in quanto mi è successa una cosa alquanto strana premesso che ho 36 anni da compiere 37 a dicembre, due anni fa a marzo ho partorito e dal primo menarca a 10 anni ho avuto ciclo sempre regolare ogni 28 gg! Il 23 febbraio ho avuto il ciclo e stasera vado in bagno perché mi sento bagnata e scopro con mia grande incredulità che mi è arrivato il ciclo dopo soli 13 gg! Mi debbo preoccupare? Come mai mi è successo questo? Vero è che sono stata molto stressata in questa settimana e che non mi è Mai capitato questo ed inoltre non ho avuto rapporti con mio marito cosa debbo fare? Uno squilibrio ormonale può causare questo? Il 23 marzo mi ritorna il mestruo? Mi perdoni se sono stata prolissa… in attesa di risposta porgo cordiali saluti

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima quello che le è successo è un semplice squilibrio ormonale che in genere si risolve da sola. Quello che deve controllare è se questo ciclo è troppo abbondante. In ogni caso per sapere il motivo, necessita di fare un'ecografia di controllo. Da questo esame si deciderà se fare o meno una qualche terapia che in genere è a base ormonale. La saluto cordialmente

Invia una domanda