Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

maria

ho interrotto l‘allattamento al seno da 20 gg. potro‘ riprenderlo?

L’ESPERTO RISPONDE…

Cara MARIA, non mi spiega per quale motivo e in che modo ha interrotto l‘allattamento, Vuole farlo? Conosco alcuni casi di mamme che sono riuscite a riprendere, con l‘aiuto del loro bimbo. Infatti e‘ fondamentale che il bimbo ciucci, perche‘ solo la suzione stimola. Tenga suo figlio accanto a lei, proprio appiccicato, pelle a pelle! Non lo forzi, ma gli proponga il capezzolo, non gli dia il succhiotto perche‘ il tipo di suzione e‘ diverso e puo‘ confondere. Potrebbe anche utilizzare qualche stimolatore naturale della lattopoiesi, anche se non ci sono evidenze scientifiche che garantiscono l‘efficacia. Sia piu‘ che altro motivata!

Invia una domanda