Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Irene Pellegatta

Buongiorno sono una mamma di una bimba di 12 mesi. La bimba è nata a termine 40+6 con parto indotto in quanto negli ultimi mesi hanno rilevato uno scarso accrescimento dovuto a placenta “invecchiata”. ….È possibile che si sia di nuovo arrestata la crescita? Se fosse microcefalica? E perché allora è aumentata di nuovo per poi fermarsi. Vi prego datemi un vostro parere. Grazie mille.
La bimba è nata al 15° percentile di peso ed è rimasta tale ora pesa 8.400. È piuttosto alta 76cm al 9 settembre e la circonferenza cranica è sempre stata attorno al 15° percentile.

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

deve affidarsi al pediatra che la segue. Non deve allarmarsi visto che la bambina ha uno sviluppo psicosensoriale armonico. Non vedo perchè vuole trovare una patologia quando non c’è alcun segno.

Stia serena

Invia una domanda