Il latte preferito dalle mamme

Patrizia Iemma

Farmacista - Nutrizionista

Sono laureata in Farmacia, con una specializzazione in Scienze dell’Alimentazione e rispondo a domande legate allo svezzamento e alla corretta nutrizione dei bambini. Sono disponibile anche a dare consigli in merito a ricette per aiutare le mamme a proporre ai loro bimbi piatti sani e nutrienti.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

eleonora

Buonasera dottore!
Ho assunto la pillola contraccettiva per 4 giorni (quindi nei miei primi 4 giorni di ciclo, che ha una durata di 5/6). Sempre il quarto giorno di ciclo ho avuto un rapporto completo.
Tuttavia, il quinto giorno mi sono trovata a dover interrompere la pillola, a seguito di alcune serie complicazioni di salute.
Dunque, dal mio quinto giorno di ciclo, ho continuato ad avere perdite di sangue per altri 6 giorni (per un totale di 12 giorni di perdite, calcolando il ciclo + le presunte perdite da interruzione).
Ora, a distanza di tre settimane circa, è da qualche giorno che ho molte perdite acquose/bianche cremose… e oggi un forte dolore alle ovaie.
Sono un po’ agitata… C’è un rischio di gravidanza? O avendo avuto il rapporto durante il ciclo e nel mio ultimo giorno di pillola, ero ancora coperta?
Grazie!

L’ESPERTO RISPONDE…

Gentilissima

non c’è nessuna gravidanza. Tutto quello che le sta succedendo è dovuto alla sospensione irregolare della pillola. Quindi con il tempo vedrà che tutto si metterà a posto.

La saluto cordialmente

Invia una domanda